Muoversi-Insieme-Stannah-montascale-mobilità-invalidi

Oltre ad agevolare l’autonomia di movimento all’interno della propria abitazione, il montascale rappresenta una concreta soluzione ai problemi di mobilità anche all’interno di un condominio. Esistono, in particolare, due tipiche situazioni in cui diviene necessario l’acquisto di un montascale da parte di un condominio: quando è necessario superare la breve rampa di scale dritte che conduce all’ascensore, e quando, in totale mancanza di quest’ultimo, i condomini sono costretti ad affrontare a piedi diverse rampe di scale per raggiungere la propria casa. In entrambi i casi, il montascale Stannah facilita indubbiamente la vita di chi non riesce più a compiere grandi sforzi fisici o anche semplicemente di chi ha bisogno di “un aiuto” per trasportare i pacchi della spesa.

Cosa dice la legge?
Quando si presenta la necessità di installare un montascale in condominio per soddisfare le esigenze di uno o più abitanti capita abbastanza di frequente che gli altri inquilini si pongano domande del tipo: chi paga per l’acquisto? Quanto può essere ingombrante un prodotto del genere? In questo paragrafo cercheremo di dare una risposta a queste domande.
La procedura prevede che gli interessati all’acquisto ne diano comunicazione all’assemblea condominiale che deve deliberare sulla richiesta entro tre mesi. l’assemblea può decidere che ogni condomino partecipi in modo proporzionale alla spesa da sostenere oppure che se ne prenda carico soltanto l’inquilino interessato. È bene però sapere che, anche nel caso in cui l’assemblea non sia d’accordo con l’installazione del montascale, esiste una legge che “protegge” il condomino interessato. Si tratta della Legge 13.1989 secondo cui, anche senza il permesso degli altri condomini, è possibile installare il servoscala (o, eventualmente, apportare altre modifiche alla struttura condominiale) a patto che il costo dell’operazione sia a carico dell’interessato (per ulteriori dettagli, vi suggeriamo l’articolo dell’Avvocato Gaetano De Luca).
un’altra cosa che bisogna assolutamente sapere è che, in quanto prodotti funzionali all’abbattimento delle barriere architettoniche, i montascale godono delle possibilità di agevolazione previste sempre dalla legge n. 13/89. un’azienda come Stannah, che segue i suoi clienti in ogni fase dell’acquisto, dalla scelta al post installazione del montascale, mette a disposizione i suoi consulenti commerciali per sopralluoghi gratuiti e per la compilazione della richiesta di contributo e di agevolazione fiscale.

Anche l’occhio vuo
le la sua parte!
Scegliere Stannah significa anche non dover affatto rinunciare all’estetica della scala. I montascale Stannah, infatti, vengono installati senza dover ricorrere a opere murarie, lasciando pienamente utilizzabili sia la scala e sia il corrimano. Inoltre, l’ingombro del montascale risulta davvero minimo e la poltroncina, quando non è in funzione, può essere comodamente ripiegata, facilitando ancora di più il passaggio sulle scale. Senza contare, poi, un’ulteriore comodità: nel caso in cui ci siano diversi condomini interessati all’utilizzo, il montascale consente di pianificare le fermate che deve fare in corrispondenza delle abitazioni dei diversi interessati.
I montascale Stannah possono essere installati su ogni tipo di scala: larga o stretta, lunga o corta, dritta o curva, all’interno e all’esterno del condominio.
Le scale curve risultano solitamente più impegnative per un montascale; ma anche in questo caso, i montascale Stannah assicurano un tragitto morbido e regolare, anche su percorsi molto lunghi o con più rampe, come quelli di un condominio. La rotaia 260, progettata per le scale curve, offre una straordinaria stabilità grazie al doppio tubo e può essere installata sia dal lato del muro sia da quello della ringhiera.
I montascale Stannah sono la scelta ideale anche nel caso di scale dritte e ripide: la rotaia 600, su cui si muovono i montascale per scale dritte, rappresenta un’importante evoluzione perché permette il montaggio del montascale a soli 15 centimetri dal muro, lasciando così più spazio per il passaggio sulle scale. Realizzata in alluminio e disponibile nei colori Argento e Bronzo, la rotaia per scale dritte soddisferà persino i condomini meno propensi all’installazione del montascale: infatti, offre l’incredibile vantaggio di nascondere al suo interno elementi tecnici solitamente visibili come la cremagliera e le barre di sostegno. l’estetica della scala condominiale, quindi, risulterà tutt’altro che compromessa.
Ma i vantaggi estetici non finiscono qui! Segnaliamo, infatti, la vasta gamma di prodotti Stannah: ce n’è davvero per tutti gusti, per scale dritte e curve, per chi ama le forme morbide e per chi preferisce quelle più rigide. Impossibile, a questo proposito, non citare Starla, il montascale che unisce un design semplice ed elegante alle più evolute dotazioni di sicurezza e funzionalità, disponibile anche in versione Wood, con l’elegante profilo in legno chiaro o scuro.
Con oltre 50 varianti di tessuto e colore per la poltroncina, l’azienda dà la possibilità di personalizzare il montascale e scegliere quello più adatto allo stile e al gusto di ogni condominio. Questo, proprio perché non si consideri l’estetica solo come un valore aggiunto ma come una questione di primaria importanza.

Altri vantaggi dell’installazione di un montascale Stannah?

Di certo, l’occhio di riguardo per la sicurezza! Tutti i prodotti Stannah, infatti, sono certificati secondo le norme internazionali (ISO 9001) ed europee (EN 29001). Ogni montascale viene sottoposto a severi collaudi e controlli prima di essere consegnato.
Anche la manutenzione si rivela tutt’altro che impegnativa e, inoltre, l’azienda, fornisce una garanzia di due anni sul montascale e di cinque sul motoriduttore e offre il prolungamento della garanzia fino a 10 anni se i controlli e la manutenzione vengono eseguiti attraverso la rete di assistenza tecnica Stannah.
Ancora, grazie anche al nuovo motore alimentato a batteria, i montascale Stannah sono più silenziosi di molti elettrodomestici comunemente usati in casa.
Infine, l’azienda fornisce le chiavi di sicurezza per l’utilizzo del montascale a tutti i condomini interessati all’acquisto.

E se
c’è un giardino condominiale?
Stannah ha pensato anche a chi, con l’arrivo della bella stagione, vuole godersi il fresco e i profumi del giardino condominiale ma non sa come affrontare la scala esterna che lo raggiunge: All Seasons, infatti, è il modello di montascale specificatamente progettato per l’utilizzo all’esterno. Come gli altri modelli, è dotato di diversi accessori di grande praticità e, inoltre, è prodotto con materiali specifici per l’esterno, che garantiscono una perfetta funzionalità e resistenza ai raggi UV e un’assoluta resistenza agli agenti atmosferici quali pioggia, ghiaccio, umidità, alte e basse temperature.