Stannah-muoversi-insieme-montascale

Sicuramente a qualcuno di voi sarà capitato di pronunciare la frase: “Eh, no, io non firmo niente!”.
Fate bene a diffidare di chi bussa alla vostra porta proponendovi di comprare qualcosa, però sappiate che potreste sempre rispondere: “Mi dia il suo sito internet: semmai firmerò online!”. Come racconta Gaetano De Luca nell’articolo che pubblichiamo oggi nell’area Magazine, settore Diritti e doveri, da qualche anno è infatti entrata in vigore in Italia la firma digitale.
Si tratta di uno strumento giuridico, una specie di bancomat, che rende sicuri la contrattazione e il disbrigo delle pratiche amministrative a distanza. Il nostro esperto precisa però che deve rispondere a ben precise caratteristiche. Voi praticate il commercio online o pagate le bollette con il computer? Oppure siete tradizionalisti e preferite fare la fila? Leggete l’articolo e poi diteci se sareste disposti a cambiare abitudini… io sì, però con cautela!

Leggi l’articolo di Gaetano De Luca