Blog-Stannah-montascale-per-anziani-disabili

Ogni anno, in questo periodo, quando il Natale è ormai alle porte, finiamo sempre per chiederci se abbia un senso tutto il fiorire di luci, tutto il proliferare di pupazzetti di Babbo Natale, tutto il clamore che televisione, radio e giornali riservano a questa festività.
Natale, ci diciamo, dovrebbe essere una festa semplice, forse la festa dei bambini, ma di certo non un tale trionfo di colori e suoni.
Eppure, pensandoci bene, ci ricordiamo da cosa nasce una risata: da un’emozione. E la luce nasce dall’energia. E così forse tutte quelle decorazioni acquistano un significato importante: sono la manifestazione scintillante di una gioia che non sa restare contenuta. E forse è proprio questo il bello del Natale: che ci si può emozionare senza bisogno di frenarsi.
Ecco perché per ogni luce che vediamo per strada immaginiamo un sorriso. Ed è questo che vi auguriamo per Natale: di sentirvi circondati da tanti sorrisi. E, perché no, da molte luci.

Davvero Buon Natale.
Stannah Montascale