il Blog di Stannah

Blog

Gli anziani e i social network, è amore!

Se di recente persino papa Ratzinger ha elogiato i social network, qualche ragione del loro successo tra gli anziani dovrà pur esserci. Come spesso capita con le nuove tecnologie, i primi ad accorgersene sono stati gli statunitensi, ma nel giro di poco tempo anche in Italia Facebook prima, Twitter poi, hanno preso a spopolare anche tra “gli ex giovani”. Lo conferma Intrage, uno dei più importanti portali dedicati alla terza età, che ha deciso di lanciarsi su Twitter dopo essersi reso conto del gradimento manifestato dagli over 75.
Negli ultimi due anni, infatti, sembrerebbe che gli utenti ultrasettantacinquenni del social network, che permette di scrivere pensieri in 140 caratteri detti tweet (quindi di esercitare memoria e capacità di sintesi),
siano passati dal 4 al 16 % del totale. Un incremento ancora più forte si è registrato nella nella fascia d’età dai 65 ai 73 anni, in cui gli utenti sarebbero addirittura triplicati.
Il debutto di Intrage nel settore non è un caso isolato: anche Muoversi Insieme ha fatto questa scelta, nella convinzione che solo una presenza davvero capillare sul Web permetta di raggiungere il maggior numero di lettori.
Di qui le nostre pagine Facebook e Twitter, attivate con il logo del blogzine e con quello della Stannah Montascale.
Voi ci avete già raggiunto su questi spazi? Se per caso non l’aveste ancora fatto, fateci un… tweet! Vi aspettiamo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>